RENOVATION AND EXTENSION OF THE CONSTRUCTION SCHOOL OF L'AQUILA

RISTRUTTURAZIONE E AMPLIAMENTO DELLA SEDE DELLA SCUOLA EDILE DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA

RENOVATION AND EXTENSION OF THE CONSTRUCTION SCHOOL OF L'AQUILA

Dettagli

L’Ente Scuola Edile e la Società Formed s.r.l., sta portando avanti un programma che prevede la realizzazione di un “polo di eccellenza per la formazione didattica delle maestranze del settore edile completo di aule scolastiche, laboratori artigianali di arti e mestieri, uffici, mensa, residenze, foresteria, aree espositive, parcheggi e attrezzature ricreative”, attraverso il potenziamento delle strutture formative e dei servizi annessi esistenti. L’attività svolta da ZED PROGETTI ha riguardato la definizione della variante planivolumetrica al fine di:

  • verifica di compatibilità dello stato di fatto con le previsioni del planivolumetrico
  • analisi aggiornata delle esigenze di programma del committente e definitiva rimodulazione dell’intervento senza modificazione del P.R.G.
  • rimodulare le dimensioni e l’uso degli edifici vecchi e nuovi sull’area senza aumento di carico urbanistico complessivo
  • ridefinire le sistemazioni esterne pubbliche e private dopo la definitiva individuazione dell’area archeologica
  • realizzare nella zona a ovest dell’area di intervento un’attrezzatura sportiva privata di uso pubblico a servizio dei residenti della Circoscrizione attualmente destinata a “campo polivalente” con una superficie di 768 mq
  • sistemare un percorso pedonale di collegamento fra la zona del “campo polivalente” e le altre pubbliche costituite dall’area archeologica, i nuovi parcheggi e la strada con definzione dei percorsi funzionali di aggregazione
  • studio dei rivestimenti di facciata

Ente Scuola Edile and Società Formed s.r.l. are carrying out a programme that envisages the creation of a “centre of excellence for the didactic training of workers in the construction sector, complete with classrooms, craft workshops for the arts and crafts, offices, canteen, residences, guest quarters, exhibition areas, car parks and recreational equipment”, through the strengthening of existing training structures and related services. The activity carried out by ZED PROGETTI concerned the definition of the planivolumetric variant in order to:
– verification of compatibility of the current state of affairs with the forecasts of the volumetric plan
– updated analysis of the client’s programmed requirements and final reshaping without modification of the urban development plan.
– remodel the size and use of old and new buildings on the area without increasing the overall urban load
– redefine external public and private accommodation after the definitive identification of the archaeological area
– creation in the area of a private sports equipment for public use to serve the residents of the District currently intended as a “multipurpose field” with an area of 768 sqm
– arrangement of a path connecting the “multi-purpose camp” area with the other public ones consisting of the archaeological area, the new car parks and the street, and definition of the functional routes for aggregation
– study of façade cladding

Torna all'Archivio Progetti