News

I mobili per l’edilizia sociale nel periodo tra le due guerre mondiali

Furniture for social housing between the two world wars

La grave crisi economica determinatasi in Germania ed in Austria dopo la prima guerra mondiale spinse le autorità statali e comunali a varare programmi di finanziamento per un ‘edilizia destinata ad ampi strati della popolazione. Abitazioni popolari furono costruite con sovvenzioni comunali sia a Vienna, dove la giunta socialdemocratica voleva creare un surrogato dell’edilizia privata […]

Continua

La zincatura a caldo

Hot-dip galvanising

La zincatura a caldo è un trattamento anticorrosivo dell’acciaio che si applica immergendo i manufatti in un bagno di zinco fuso dopo una serie di pretrattamenti. Nel 1741 il chimico francese Melouin scoprì che l’acciaio poteva essere protetto dalla ruggine mediante un rivestimento di zinco. Fu solo nel 1837, però, che l’ingegnere francese Sorel brevettò […]

Continua

Schemi costruttivi e soluzioni conformi per la prevenzione dell’inquinamento indoor da gas Radon

Construction plans and compliant solutions for the prevention of indoor pollution by Radon gas

Dato che la maggiore fonte di Radon è il terreno e che la maggior parte degli edifici poggiano direttamente a terra, a volte anche con volumi interrati (gli edifici sopraelevati su pilotis sono una minoranza), separare fisicamente l’edificio dal terreno rappresenta il sistema più semplice ed economico per proteggersi da questo rischio. Questo aspetto costruttivo […]

Continua

CASA STEINER (1910) – la prima abitazione moderna

STEINER'S HOUSE (1910) - the first modern house

Casa Steiner è uno degli edifici più emblematici del modernismo europeo. Commissionata dalla pittrice Lily Steiner, l’abitazione fu costruita nel 1910 in un sobborgo di Vienna (St. Veit Gasse 10 del quartiere Heitzing) dove rigorosi regolamenti edilizi stabilivano che gli edifici sul fronte della strada dovevano avere un solo piano, con una finestra a lucernario […]

Continua

Il palazzo degli Architetti Ghidini e Mozzoni in Via Corridoni 15 a Milano

Ghidini and Mozzoni Architects' building in Via Corridoni 15 in Milan - Italy

L’edificio, progettato dagli Architetti Guglielmo Mozzoni e Luigi Ghidini e  è situato nella zona Est del centro di Milano ed è databile al 1956-59. Sorge su un lotto compreso tra un fabbricato esistente e la vasta proprietà del Collegio delle Fanciulle, spingendosi in profondità, sviluppandosi su un basamento seminterrato e cinque piani fuori terra, dei quali l’ultimo ad attico e […]

Continua