News

La falsificazione dell’Attestato di Prestazione Energetica rientra nel reato di truffa

A false Energetic Certificate is a fraud

Con riferimento alla Sent. C. Cass. 04/04/2017, n. 16644, risulta che “rientra nel reato di truffa (articolo 640 C.P.) la falsificazione dell’Attestato di prestazione energetica (cd. APE) allegato ad un contratto di vendita immobiliare” (fonte Bollettino di Legislazione Tecnica N.07/2017) In allegato Cass_Pen_04042017_16644 Ing. Marco A. Tazzi – ZED PROGETTI srl

Continua

La durabilità dei componenti edilizi

The durability of building components

La norma UNI EN 1533:2011 definisce la manutenzione di un immobile come quell’attività finalizzata a “garantire l’utilizzo del bene, mantenendone il valore patrimoniale e le prestazioni iniziali entro i limiti accettabili per tutte la vita utile, favorendone l’adeguamento tecnico e normativo alle iniziali o nuove prestazioni tecniche …”. Con particolare riferimento al concetto di prestazione […]

Continua

La prova ultrasonica sul cemento armato

Ultrasonic testing on concrete

Come è noto la prova ultrasonica sul cemento armato rientra tra la categoria delle prove non distruttive con tutti i vantaggi ma anche i limiti correlati a metodologie di questo tipo. La norma di riferimento è la UNI EN 12504-4: Prove sul calcestruzzo nelle strutture – Parte 4: Determinazione della velocità di propagazione degli impulsi […]

Continua

La questione della formazione e dell’ingresso in un cantiere edile per un lavoratore neoassunto

Training for a new worker

La questione che in tale articolo si pone è se un operaio assunto da pochi giorni da un’impresa possa lavorare o no in un cantiere edile senza aver prima completato la formazione base richiesta a norma di legge. Per accedere alle lavorazioni in un cantiere edile è necessaria, essendo questo un luogo di lavoro definito […]

Continua

Obbligo di contribuzione alle spese per l’uso dell’impianto di riscaldamento centralizzato anche da parte dei condomini che si sono distaccati

Central heating system: Legal obligation to pay by no-using residents

Con riferimento alla Ordinanza C. Cass. 18/05/2017, n. 12580, risulta che “in tema di condominio negli edifici, è valida la clausola del regolamento contrattuale che, in ipotesi di rinuncia o distacco dall’impianto di riscaldamento centralizzato, ponga, a carico del condomino rinunciante o distaccatosi, l’obbligo di contribuzione alle spese per il relativo uso in aggiunta a […]

Continua