News

La sindrome dell’edificio malato

SICK BUILDING SYNDROME

La sindrome dell’edificio malato (in inglese sick building syndrome – SBS) è una sindrome descritta come una situazione in cui la maggior parte gli occupanti di un edificio manifestano sintomi di malattia o non si sentono bene, ma senza che possano essere identificate cause specifiche. Generalmente, l’edificio “malato” presenta problemi nel sistema di riscaldamento, ventilazione […]

Continua

L’acciaio nel recupero del costruito

Steel for restoration

Dagli anni ‘70 le attività di consolidamento e recupero degli edifici sono andate sempre più diffondendosi nel mondo dell’edilizia. Gli edifici esistenti necessitano, infatti, sempre più di interventi di consolidamento a causa di danneggiamenti o degradi dati da scarsa manutenzione o da agenti esterni. In questa condizione l’acciaio svolge un ruolo fondamentale per riconferire all’edificio […]

Continua

I debitori delle spese condominiali

Debtors for block's costs

I debitori delle spese condominiali sono sempre e solo i condomini ossia i proprietari degli immobili. All’interno del condominio e dei bilanci consuntivi e preventivi predisposti dagli amministratori, spesso è previsto espressamente l’addebito all’inquilino della parte di spese condominiali. Tuttavia tale prassi non modifica la titolarità passiva dell’obbligazione al pagamento delle spese condominiali. Pertanto, quando il […]

Continua

La falsificazione dell’Attestato di Prestazione Energetica rientra nel reato di truffa

A false Energetic Certificate is a fraud

Con riferimento alla Sent. C. Cass. 04/04/2017, n. 16644, risulta che “rientra nel reato di truffa (articolo 640 C.P.) la falsificazione dell’Attestato di prestazione energetica (cd. APE) allegato ad un contratto di vendita immobiliare” (fonte Bollettino di Legislazione Tecnica N.07/2017) In allegato Cass_Pen_04042017_16644 Ing. Marco A. Tazzi – ZED PROGETTI srl

Continua

La durabilità dei componenti edilizi

The durability of building components

La norma UNI EN 1533:2011 definisce la manutenzione di un immobile come quell’attività finalizzata a “garantire l’utilizzo del bene, mantenendone il valore patrimoniale e le prestazioni iniziali entro i limiti accettabili per tutte la vita utile, favorendone l’adeguamento tecnico e normativo alle iniziali o nuove prestazioni tecniche …”. Con particolare riferimento al concetto di prestazione […]

Continua